Anta Reflex: gli specchi per dilatare gli spazi in camera

Anta Reflex: gli specchi per dilatare gli spazi in camera

Arredare la propria camera è un’operazione di costante compromesso. Da un lato c’è l’esigenza pratica a fare da padrona, cioè la necessità di scegliere il mobilio in base all’utilità effettiva dello stesso; ragion per cui armadi, comodini e letti sono elementi imprescindibili per vivere nel pieno degli agi la propria abitazione. Dall’altro lato c’è un fattore di carattere estetico: il buon gusto e la bellezza delle forme diventano prioritari per esprimere il proprio stile personale.

A questi due fattori se ne aggiunge un terzo, spesso decisivo, cioè quello dello spazio e dell’organizzazione dello stesso. In una camera più ampia risultano adeguati determinati tipi di mobili, mentre in una più ristretta saranno adatti altri. A tal proposito, parlando di stanze poco spaziose ma necessariamente funzionali, un prodotto interessante che unisce un design accattivante ad un’ottima gestione degli spazi mantenendo tutta la comodità pratica necessaria ad un armadio: l’armadio ad anta scorrevole Reflex.

Armadio anta scorrevole Reflex, caratteristiche

L’armadio ad anta scorrevole Reflex è dotato di specchi che si estendono dall’anta al fianco, senza soluzione di continuità.
La scelta di inserire sulle ante dell’armadio degli specchi permetterà, in primo luogo, di risparmiare spazio, poiché non sarà più necessario acquistare uno specchio vero e proprio vista l’ampiezza di quelli presenti sull’armadio, dall’altro lato, la possibilità di usufruire dei giochi di luci e di riflessi che renderanno più luminosa la stanza stessa, regalando percezioni di maggiore ampiezza.

Perché scegliere l’armadio ad anta scorrevole Reflex?

In primo luogo, come già detto, la necessità di dare maggiore spazialità alla propria camera, il che potrebbe essere utile sia per chi ne avesse una particolarmente angusta, che per chi, amando i giochi di luce degli specchi, volesse ampliare ulteriormente la percezione dello spazio della propria stanza. Certamente si tratta di una soluzione particolarmente adatta per gli amanti del design moderno e minimal nell’arredamento.

Armadio anta scorrevole anta Reflex

Un altro motivo per cui scegliere un simile armadio, è l’avere degli specchi sempre a vista. In molti armadi gli specchi sono interni alle ante, le quali devono essere aperte per potervi accedere. Tale operazione potrebbe non essere particolarmente adatta a chi si trovasse in una camera dalla superficie ridotta. Spesso le ante aperte degli armadi occupano molto spazio e specchiarsi potrebbe risultare poco comodo. L’armadio ad anta scorrevole Reflex, invece, permette di guardarsi allo specchio in ogni momento, così da velocizzare anche i preparativi prima di uscire, senza dover aprire e chiudere l’armadio né ingombrare gli spazi.

Infine, c’è da considerare la caratteristica propria di tutti gli armadi ad anta scorrevole Forte Spessore della collezione Open System di Zanette, ovvero lo spessore di 50 mm delle ante, unito alla particolarità dell’armadio anta Reflex, ovvero la lavorazione dei profili a filo per gli specchi.
Si tratta di una soluzione che unisce comodità, design e soprattutto gestione e percezione degli spazi in modo ottimale.