La camera preziosa: focus sui dettagli di qualità che rendono la zona notte un ambiente accogliente

La camera preziosa: focus sui dettagli di qualità che rendono la zona notte un ambiente accogliente

Come rendere la camera da letto un vero e proprio “gioiello” della casa? Quando si parla di design hanno sicuramente una grande rilevanza i gusti soggettivi, tuttavia analizzando le tendenze più tipiche dei tempi odierni si ha comunque modo di individuare degli aspetti senza tempo in grado di caratterizzare in modo elegante e raffinato la camera più intima della casa, quella destinata al riposo.

La testiera del letto matrimoniale: decor e funzionalità

In legno o imbottita, minimale o di grande impatto visivo, la testiera è sicuramente il dettaglio che si svela al primo sguardo e che è in grado di definire lo stile di tutta la stanza. Nel letto Amos di Zanette, la testiera è lineare, morbida per invitare al relax e preziosa grazie alla finitura vintage. Un focus visivo che cattura lo sguardo, ma che non si rivela invasivo, mentre tutta la sua raffinatezza è svelata dalle accurate proporzioni e dalle sensazioni tattili dei materiali di alta qualità utilizzati per la sua realizzazione.

Il comodino: funzionale espressione dello stile personale

Mobile funzionale indispensabile nella camera da letto, il comodino può diventare la propria personale dichiarazione di stile. Nel letto Amos è possibile scegliere la versione integrata alla struttura del letto per un effetto leggero, arioso: una soluzione che stupisce e diverte nella sua forma rotonda.

Se si preferisce la versione separata, la collezione Amos presenta un comodino stiloso con il piano in gres alleggerito da un gioco diagonale di gambe che lo rialzano da terra. Anche in questo caso è il gioco di dettagli a fare la differenza: la scelta di una finitura importante come il gres è proposta nel top e alleggerita dalle diagonali della base che parlano di movimento e levità.

Il comò: non solo elemento contenitivo

Nella classica versione a cassetti, il comò è mobile dalla funzione contenitiva che spesso privilegia questa dimensione rispetto a quella dello stile e del fascino. Non così per il comò Amos dove linee, angoli e una fine lavorazione del legno indicano una grande eleganza abbinata alla raffinatezza del top in gres.

Volumi inediti e perfettamente realizzati conferiscono al comò Amos le caratteristiche di un protagonista della camera da letto in grado di andare oltre la capacità contenitiva per definirsi come protagonista scultoreo della camera da letto.

La collezione Amos disegna una camera da letto preziosa ed elegante fondata su particolari che rimandano alla qualità dei materiali e delle lavorazioni per un risultato finale dal fascino discreto e indiscutibile.