La trasversalità dell’abitare moderno: quando l’armadio arreda il living

La trasversalità dell’abitare moderno: quando l’armadio arreda il living

L’arredamento rappresenta una forma personale di interpretazione della casa che, con la collocazione di ogni singolo mobile, dei complementi e degli accessori, esprime la personalità di chi la abita.

Gli stili si differenziano a seconda dei gusti e delle preferenze, oltre, ovviamente, a quelle che sono le tendenze e le mode del momento.
Tra opinioni di architetti, arredatori di interni e portali online di settore è possibile trovare utili suggerimenti per una soluzione calzante alla propria esigenza, al fine di rinnovare l’ambiente domestico o dare risalto ad un’area della casa in precedenza meno considerata.

Si spazia tra idee low cost, facili da individuare e da riprodurre, riutilizzando mobili antichi trovati in cantina o nei mercatini dell’antiquariato e dell’usato, fino a progetti oculati, totalmente personalizzati e originali ma senza limiti di budget.

L’armadio al di fuori della zona notte

L’armadio, secondo questo modo di pensare più moderno e dinamico, non è esclusivamente il mobile principale della camera da letto, adibito al contenimento di vestiti e accessori, ma esprima una nuova vivacità con una collocazione nelle aree giorno, esattamente al centro della scena. Una sorta di rivoluzione che prevede un’introduzione unica che risalta immediatamente agli occhi con un impatto visivo di grande effetto.

Se tale sistemazione in alcuni casi si dimostra necessaria per la distribuzione degli spazi negli appartamenti moderni, l’armadio anta Avant di Zanette si propone come vera alternativa alle classiche pareti attrezzate e pensili caratteristici della zona giorno a prescindere dall’esigenza dimensionale.

Armadio Avant di Zanette in zona giorno

La sua interpretazione liquida dell’arredamento consente il posizionamento in sala da pranzo, così come in ogni angolo di un living, proprio come è stato presentato al recente Salone del Mobile Milano 2018.

Sospeso come un pensile di una vera composizione, alleggerito da un vano centrale con anta vetro, Avant è la risposta migliore per dare tono e funzionalità alle soluzioni arredative urbane. Non rinunciando alla versatilità di uno sviluppo verticale, questa proposta non desidera nascondersi, grazie alle finiture raffinate dei fianchi e alla pulizia della sua visione d’insieme.

Grazie all’armadio ad anta Avant l’abitare moderno incrementa la sua trasversalità, individuando nel concetto di mobile il valore della funzionalità al di fuori del posizionamento tradizionale. Grazie ad Avant, Zanette si ripropone come l’alleato intelligente nella progettazione che soddisfa le necessità del vivere contemporaneo.