LE NOVITÀ DEL SALONE DEL MOBILE

LE NOVITÀ DEL SALONE DEL MOBILE

Uno stand rinnovato in cui le piante diventano protagoniste per eliminare le barriere divisorie e creare una casa da vivere in libertà: ecco il mood CASA presentato e interpretato da Zanette per la 56° edizione del Salone del Mobile di Milano.

Protagonista la forma esagonale che si declina in tutta la casa, dalla zona giorno alla zona notte.

Nel living l’esagono è presente nel tavolino componibile Alhambra composto di 2 o più moduli per creare in libertà la zona d’appoggio più rispondente alle proprie esigenze. La forma esagonale viene inoltre presentata e ripetuta nella poltrona pouf Maui grazie alla quale è possibile disegnare e realizzare sedute comode e originali per creare una zona conversazione e relax dalle forme accoglienti e il design unico.

Completano le novità della zona giorno proposte da Zanette, le madie Akita caratterizzate da un elegante movimento di forme sporgenti e linee geometriche pulite ed essenziali.

Anche Casablanca, il sistema per realizzare pareti attrezzate e scaffali per il living, si rinnova con una nuova composizione caratterizzata dalla presenza di un pannello rotante rinforzato per la televisione e dalla possibilità di personalizzare le ante grazie alle nuove grafiche proposte.

Nuove anche le carte da parati proposte, mentre nella zona notte il nuovo letto Boston con testiera imbottita è abbinato al gruppo letto Push rialzato e con nuova finitura in rovere termocotto.

Il letto e gruppo letto Amos, presentato in anteprima durante la passata edizione del Salone del Mobile, è aggiornato con nuove finiture e un nuovo piano in gres.

Per riprendere la forma esagonale, nella zona notte è proposto l’elemento Icaro da posizionare sulla parete sopra la testiera del letto per creare originali e sempre diversi display di oggetti e piante, mentre il comò Amos dilata la forma esagonale in un mobile bello da vedere e funzionale grazie all’apertura completa dei cassetti per una maggiore funzionalità.

Salva

Salva